Guarigione introspettiva

Parliamo di Guarigione…che cos’e’ ,da dove viene!!

Ognuno di noi ha dentro di se il “potere” di guarire se stesso,ogni essere umano porta con se la propria guarigione. Ma allora perche’ ci ammaliamo!!!

A seconda della nostra cultura,di come siamo cresciuti,o di come abbiamo appreso la vita,il nostro corpo o anima si ammala,per dirci che qualcosa in noi no va e puo’ cambiato….ma non abbiamo l’abitudine di ascoltarlo e cosi la prima cosa che siamo abituati a fare e’ correre ai ripari con medicinali o rimedi per eliminare il “problema” ….

Premetto che la medicina e’ utile e funzionale per diverse patologie,ma e’ del tutto inutile ricorrere ai ripari senza un ascolto profondo di cosa il nostro corpo o anima ci dice,se non andiamo alla causa …

La malattia o il disagio,il blocco o il dolore si ripresentasotto ogni sua possibile forma,finche’ non ci decidiamo a capire.

Per poter quindi capire ed ascoltare che cosa in noi non va,ci sono moltissimi metodi,ed uno di questo e’ la Guarigione Introspettiva…ma andiamo a vedere come funziona:

L’operatore,l’esperto, sottopone la persona che necessita di guarigione,a delle sedute ben specifiche a seconda della patologia,del dolore o della problematica che si vuole risolvere…la persona viene messa a suo agio con un dialogo iniziale,per iniziare appunto un introspezione,un racconto di se e a se stessa,sciogliendo i primi nodi,nel frattempo l’operatore ha modo di comprendere la situazione e iniziare cosi con lei un periodo di incontri dove la guarigione si mette in movimento.

Il compito dell’operatore e’ semplicemente di dar modo alla guarigione di lavorare e la persona fa il suo percorso permettendone il risultato.

Una delle domande piu frequenti sono: E’ molto lungo il percorso?

La risposta e’ solo dentro ognuno di noi,dipende da quanto intensamente vogliamo quel risultato e con quanta pazienza e costanza ci dedichiamo alla riuscita della guarigione.

Ogni cosa e’ possibile se la riteniamo possibile,tutto e’ collegato e abbiamo un potere immenso dentro di noi che ci permette di ottenere tutto questo.

La guarigione non e’ mai un percorso semplice,e’ intenso e ci racconta di noi,e’ un dialogo con noi stessi,un ritrovarsi,un conoscersi la dove neppure pensavamo di essere in un certo modo,la guarigione accresce il nostro potenziale,la nostra autostima,abbatte i limiti e le barriere e ci mette in un percorso nuovo,e’ come risvegliarsi e scoprire che siamo gli artefici della nostra guarigione.

Siamo abituati ad affrontare il dolore e le difficolta’ ,reprimendo le nostre emozioni e nascondendo cio’ che siamo,ma solo imparando ad accoglierci cosi come siamo,con i nostri difetti,difficolta’,fragilita’ e dolore che saremo in grado di conoscere la guarigione e la felicita’.

L’Associazione Essere Felici si basa proprio su questo,essere felici …ma ci torneremo nel prossimo articolo,per adesso voglio entrare nei vostri cuori,con dolcezza e gentilezza,per accarezzare il vostro tormento e dirvi: ” datevi sempre un altra possibilita’,smettete di sentirvi vittime e diventate responsabili e artefici del vostro benessere e della vostra vita…le avete provate tutte? No,vi dico di no…ci sara’ sempre un altra soluzione,seguite la via,ascoltate gli indizi che il vostro corpo vi dice,mettetevi in contatto con la vostra anima,imparate a darvi piu’ fiducia,e cercate la guarigione.”

Le sedute di Guarigione Introspettiva possono essere prenotate presso l’Associazione,io vi aspetto e se avete domande o curiosita’,chiedete pure,sono qui per questo.

La guarigione,e’ un risveglio,quando imparate ad ascoltarvi ,tutto e’ piu bello ,vi sentite completi,in pace e felici.

La guarigione Introspettiva e’ un divenire giorno dopo giorno,nelle sedute si impara moltissime tecniche ,dalla respirazione consapevole al rilassamento,dallo sprigionare e lavorare con la propria energia e conoscere le proprie emozioni,si impara a calmare la mente e il suo chiacchiericcio e a mettersi in connessione con se stessi,si impara ad amarsi e rispettarsi e a conoscere il nostro profondo potere .

Seguite gli articoli e fate pure lo vostre domande

M.P.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *