l’Amore

Quanti amori consumati….dall’oblio dell’incertezza
Quante occasioni perse, confuse, gettate al vento….
Amarsi è una cosa semplice, spontanea, senza pretese né aspettative, viene da dentro, dalle viscere e come in ogni sua forma, è incondizionato!
L’amore per un figlio ad esempio ci insegna molto, sulle attese, sulla pazienza e sul dramma tra l’esser un buon genitore o una saggia guida
La mente ci pone molti quesiti a cui spesso non sappiamo rispondere e subentrano poi tutte quelle emozioni contrastanti che ci fanno sentire preoccupati, inadeguati, insofferenti a volte, non abbastanza!
Ma in tutto questo l’amore non centra, l’amore va al di sopra di tutto e acquieta gli animi di fronte ad ogni timore o incertezza ! E proprio nel precipizio dell’indecisione che l’amore fa il suo compito…si espone, si mostra e rimette ogni cosa al suo posto per porre fine a sciocche peripezie!
Infatti, ne converrete, che al di là dell’insolenza, della disobbedienza o dell’atteggiamento di un figlio, lo si ama smisuratamente senza dubbio alcuno….
Questo è l’amore
Allora perché siamo tanto dubbiosi su questo sentimento quando di fronte troviamo qualcuno che pensiamo di amare ?
L’Amore nasce spontaneo e si rafforza nel tempo, perché le esperienze che ci legano a quell’amore ci insegnano che oltre ogni spazio, tempo, inganno e insicurezza è di amore che stiamo parlando, esiste un’accoglienza profonda che se pur va in contrasto con i nostri pensieri ed idee, esso supera ogni ostacolo, ogni livello.
Amare se stessi è un primo passo, per Amare gli altri e imparare ad accogliere è il primo tassello per una vita felice !
Tutto il resto….non si chiama amore !
M.P.

Puoi trovarci sulla pagina Ufficiale di Facebook, su  Instagram  e non dimenticare di iscriverti al Canale  YouTube per seguire tutti i video .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *